Blog

Maxi Yacht Rolex Cup, nell’Arcipelago di La Maddalena.
 

4 settembre 2019. Terzo giorno di regata alla 30^ edizione della Maxi Yacht Rolex Cup, manifestazione organizzata dallo Yacht Club Costa Smeralda con il supporto del Title sponsor Rolex e dell’International Maxi Association.

Gli isolotti dei Monaci sono un gruppo di isolotti del mar Tirreno situati ad est dell’isola di Caprera, nella Sardegna nord-orientale.
Appartengono amministrativamente al comune di La Maddalena e si trovano all’interno del parco nazionale dell’Arcipelago di La Maddalena.
Foto di Francesco Naglia.

La Wally Class ha svolto due prove a bastone su un campo di regata a parte, il resto della flotta è stato impegnato su un percorso costiero che prevedeva il periplo dell’Arcipelago di La Maddalena in senso orario dopo aver lasciato a sinistra l’isolotto dei Monaci, quindi la secca di Tre Monti a destra prima di far rotta nel canale di La Maddalena. Maxi Racer, Super Maxi – dove regatano i due J Class – e Maxi Racer/Cruiser hanno lasciato a dritta il faro di Barrettinelli prima di scendere al lasco lungo la costa settentrionale di La Maddalena e Caprera, per un percorso totale di 34,5 miglia. Tutte le altre classi hanno invece compiuto il solo periplo di La Maddalena e Caprera.

Nel corso della giornata il vento è andato a calare, costringendo il Comitato di Regata a ridurre il percorso sulla rotta per Porto Cervo al passaggio dei Monaci per gran parte della flotta, con l’esclusione dei Mini Maxi Racer1 e dei Maxi Racer.

I vincitori di giornata nelle 8 categorie sono: Cannonball del socio YCCS Dario Ferrari (Mini Maxi R1), Spectre di Peter Dubens (Mini Maxi R2), lo Swan 601 Lorina (Mini Maxi RC), Kiwi di Mario Pesaresi (Mini Maxi CR), l’R/P 82 Highland Fling XI (Maxi Racing), il Cookson 85 Vera (Maxi RC), il J Class Velsheda (Supermaxi), Lyra di Terry Hui (Wally Class).

Oggi, 5 settembre, il programma prevede un giorno di riposo. Alla sera tutti gli equipaggi sono invitati al crew party, organizzato dallo YCCS, che si terrà presso il Cantiere di Porto Cervo. Le regate riprenderanno il 6 settembre con il consueto weather briefing a cura di Quantum Sails alle ore 09.30 e il segnale di avviso alle ore 12.00.

M.M.

Commenti

commenti