Blog

La Guardia Costiera di La Maddalena aderisce al progetto “Le scuole dicono di NO alla plastica”.
 

Nelle giornate del 26, 27 e 29 novembre la Capitaneria di porto – Guardia Costiera di La Maddalena ha aderito all’iniziativa “Le scuole dicono NO alla plastica in natura”, progetto che il WWF ha sviluppato in collaborazione con l’associazione “SEA ME Sardinia onlus”.

Il progetto ha offerto alle scuole ed ai docenti del territorio un percorso educativo volto ad un aggiornamento sulle tematiche di maggior rilevanza in campo ambientale e contestualmente ha costruito, con gli alunni degli Istituti presenti, un percorso di ricerca-azione basato sulla metodologia del learning by doing che ha previsto lo svolgimento di diverse attività svolte in laboratorio e l’approfondimento di vari case studies.

Numerosi i temi trattati: dalla conoscenza dei materiali plastici e delle loro tecniche di produzione, fino al loro utilizzo e alle modalità di smaltimento, dalla presenza della plastica in natura fino all’eccessivo consumo perpetrato.

Per l’occasione è stato aperto ai frequentatori ed ai docenti dell’Istituto Comprensivo di La Maddalena e delle scuole superiori di Palau dell’Istituto “Falcone – Borsellino” il sito operativo di Guardia Vecchia, oggi sede della Sala operativa della Guardia Costiera di La Maddalena per la gestione e il coordinamento del soccorso marittimo e del locale centro VTS per il monitoraggio del traffico marittimo all’interno delle Bocche di Bonifacio, tratto di mare di particolare pregio naturalistico.

Durante le visite, il personale militare della Guardia Costiera di La Maddalena ha colto l’occasione per rinnovare la promozione del progetto #PlasticFreeGC – che il Comando generale del Corpo delle Capitanerie di porto Guardia Costiera ha sviluppato su mandato del Ministero dell’Ambiente della tutela del Territorio e del Mare al fine di sensibilizzare i cittadini a una maggiore responsabilità e attenzione alle questioni ambientali stimolando altresì comportamenti attivi e virtuosi finalizzati al rispetto e alla conservazione dell’habitat marino e alimentando, al contempo, una nuova cultura della sostenibilità, soprattutto tra le nuove generazioni.

Nel pomeriggio di giovedì 28 novembre la Capitaneria di porto – Guardia Costiera di La Maddalena ha altresì aderito ad una momento di formazione a favore dei docenti dell’Istituto Comprensivo di La Maddalena sul tema “Mediterraneo Plastic Free a partire dalle scuole”.

Nell’ambito dell’incontro, che ha visto il coinvolgimento e la partecipazione del WWF Italia, sono state illustrate le funzioni e le attività del Corpo delle Capitanerie di porto – Guardia Costiera, a tutela delle coste e dell’ambiente marino.

M.M.

Commenti

commenti