Home » News » News » Comunicati Forze dell'Ordine » Un arrestato e sei denunciati.

Legione Carabinieri “Sardegna”-Reparto Territoriale di Olbia.
Nucleo Operativo e Radiomobile.

COMUNICATO STAMPA.

Olbia 8 Agosto 2011.

Si è appena concluso un servizio a largo raggio per il controllo degli ambulanti che portano merce verso le spiagge della Costa Smeralda, finalizzato ad individuare quella falsa o contraffatta.

 I risultati sono stati l’arresto di un italiano (Antonio Sebastiano Corsi, classe ’59) e la denuncia in stato di libertà di sei cittadini senegalesi.

L’attività si è sviluppata con una serie di posti di controllo mirati sulla città di Olbia e, in particolare, sulle tre principali direttrici che conducono alle più note spiagge: sulla SS 125, contemporaneamente eseguiti sia a Nord che a Sud della città, e sulla SP82, per i traffici verso Pittulongu e Golfo Aranci.

Uno dei primi controlli ha riguardato l’autovettura condotta dal citato Corsi il quale, effettuata una manovra azzardata di sorpasso, è stato fermato dai militari che hanno subito notato il suo innaturale stato di alterazione. Sottoposto a perquisizione, è stato trovato a detenere varie dosi di cocaina già ben confezionate per un totale di sei grammi e mezzo, oltre ad oltre duecento euro che si ritiene fossero provento dello spaccio di altre dosi. Acquisito il riscontro, l’uomo è stato tratto in arresto e lo stupefacente sequestrato.

 Nel prosieguo dell’attività, poi, sono stati fermati oltre trenta mezzi, specificamente quelli che avevano merce di ambulanti.

Sei cittadini senegalesi sono stati trovati a trasportare numeroso materiale che simulava quello delle più note marche tra cui borse, occhiali, scarpe e vari capi di vestiario, che sono risultati contraffatti. Tutto il materiale è stato sequestrato ed i detentori sono stati deferiti per introduzione nello stato e commercio di merce con segni falsi oltre che per ricettazione.

 In totale sono state controllate cinquanta persone e trenta mezzi.

 Otto le sanzioni al codice della strada, principalmente per violazione di norme di comportamento tra cui sorpassi in aree in cui è vietato.

 Due, infine, le patenti ritirate e sei le perquisizioni.

Il Comandante, Cap. Alessandro Dominici.

Massimiliano Marras

Pubblicità

UAU MOBILE APP

Vuoi collaborare con noi?

Entra nel team di lamaddalena.TV

Si cercano professionisti che lavorino da remoto (smart-working) con disponibilità immediata.

lamaddalena.TV su Instagram

Connection error. Connection fail between instagram and your server. Please try again

Pubblicità

Pubblicità