Home » News » News » Attualità » Reazione avversa ai farmaci: nella Asl di Olbia è in corso la settimana di sensibilizzazione.

Comunicato Stampa.

Questionario e materiale illustrativo distribuito alla popolazione per diffondere la “cultura della segnalazione spontanea”.

Olbia, 6 Settembre 2012.

Settimana della sensibilizzazione alla “Segnalazione spontanea delle sospette reazioni avverse da farmaci” nella Asl di Olbia: all’ospedale Giovanni Paolo II e nella Struttura sanitaria San Giovanni di Dio il personale del Servizio di Farmaco Vigilanza, con la collaborazione dei volontari del Tribunale del Malato, stanno distribuendo alla popolazione dei questionari di sensibilizzazione.

 “Con questa prima iniziativa cerchiamo di trasmettere alla popolazione la “cultura della segnalazione spontanea” di quella che viene definita reazione avversa cioè il presentarsi di un effetto nocivo e non voluto conseguente all’uso di un medicinale”, spiega Maria Chiara Forresu, direttore del Servizio di Farmaco-Economia e Farmaco-Vigilanza della Asl di Olbia, che si occupa dell’insieme delle attività finalizzate a valutare tutte le informazioni relative alla sicurezza dei farmaci e ad assicurare, per tutti i medicinali in commercio, un rapporto beneficio-rischio che sia favorevole per la popolazione.

In questi giorni gli operatori del Servizio della Asl di Olbia e i volontari del Tribunale del Malato stanno consegnando alla popolazione dei questionari e del materiale informativo: “e’ necessaria la collaborazione diretto della popolazione, perché la segnalazione spontanea della sospetta reazione consente di raccogliere informazioni sulla sicurezza dei medicinali e quindi di avviare le procedure di allarme legato all’uso”, ha aggiunto la Forresu.

Chi può segnalare?

La segnalazione della sospetta reazione avversa da farmaco può essere effettuata sia dagli operatori sanitari, come medici, infermieri e farmacisti, ma anche dai cittadini, utilizzando le apposite schede di segnalazione.

Cosa segnalare?

Tutte le sospette reazioni avverse, inattese e non volute, conseguenti all’uso di un medicinale.

A chi segnalare?

Per la segnalazione è necessario compilare correttamente la scheda di segnalazione di sospetta reazione avversa da farmaco e inoltrarla tempestivamente al Responsabile del Servizio di Farmaco-Economia e Farmaco-Vigilanza, con un fax allo 0789/552246 oppure via mail all’indirizzo farmaco.vigilanza@aslolbia.it

Per qualsiasi informazione sia sulla settimana della sensibilizzazione che sulla segnalazione spontanea ad una reazione avversa è possibile contattare il servizio della Asl componendo lo 0789/552638.

Massimiliano Marras

Pubblicità

UAU MOBILE APP

Vuoi collaborare con noi?

Entra nel team di lamaddalena.TV

Si cercano professionisti che lavorino da remoto (smart-working) con disponibilità immediata.

lamaddalena.TV su Instagram

Connection error. Connection fail between instagram and your server. Please try again

Pubblicità

Pubblicità