Home » News » lamaddalena.TV » Porcu replica a Gulino: “nessuna lezione di moralità da chi ha perso 250.000€”

L’Assessore ai lavori pubblici Federica Porcu replica al capo gruppo Annalisa Gulino per quando riguarda la decisione dell’amministrazione di non inserire fra le priorità delle opere pubbliche l’intervento dei Giardinelli.

“Non accettiamo lezioni di moralità sull’utilizzo di risorse pubbliche – afferma Porcu – da chi ha perso 250.000€ di fondi dei cittadini facendo scadere il PUC ereditato dall’amministrazione Comiti senza, fra le altre cose, riuscire ad approvarne uno nuovo.

La ditta che si è classificata prima al bando lo ha dichiarato “economicamente non vantaggioso” ed ha rinunciato. L’ANAC in questi casi suggerisce di disimpegnare le somme.

Il progetto dell’Archistar rimarrà di proprietà dell’ente quindi le somme non sono state perse, come strumentalmente si vuole far credere, ed il comune, fondi permettendo, potrà realizzarlo quando lo riterrà opportuno.

L‘amministrazione non ha intenzione di abbandonare Moneta, per questo interverrà prima in zone veramente degradate, come il deposito dei carri di carnevale, ma la differenza sostanziale è che lo faremo con i fatti non sulla carta. I fondi sono vincolati per la finalità, ovvero il recupero di aree degradate, non per quell’opera specifica. Quindi non andrà perso un solo euro.

È vero abbiamo altre priorità, per noi è più importante recuperare un’area degradata per realizzare un parco giochi inclusivo per bambini.

Se vogliono attaccarci perché siamo coerenti con un obiettivo programmatico, facciano pure”.

M.M.

Massimiliano Marras

Massimiliano Marras

Pubblicità

UAU MOBILE APP

Vuoi collaborare con noi?

Entra nel team di lamaddalena.TV

Si cercano professionisti che lavorino da remoto (smart-working) con disponibilità immediata.

lamaddalena.TV su Instagram

Connection error. Connection fail between instagram and your server. Please try again

Pubblicità

Pubblicità