Home » News » News » Il Sindaco alle opposizioni: “vergognoso, soffiano sul fuoco delle paure”.

“Sull’asilo nido vergognosa strumentalizzazione da parte dei consiglieri di opposizione che cercano di ritagliarsi un po’ di spazio invece che collaborare a mantenere la calma in un momento storico difficilissimo per tutti.

Spiace constatare che per la fretta parlino di annunci trionfalistici del Sindaco sui contagi zero fra gli studenti. Ebbene non c’è nulla di trionfalistico quando si parla di Covid, c’è solo tanta amarezza e tristezza per chi sta male e per chi non c’è più. Dalla fretta di affrontare, con estrema superficialità, un tema così delicato non sono neanche stati in grado di comprendere che abbiamo comunicato contagi zero dei bambini e ragazzi in “età scolastica” che evidentemente non possono essere i frequentatori dell’asilo.

Chiedendo al Sindaco di dire la verità creano un allarmismo ingiustificato rischiando, ma forse è il loro vero intento, di ingenerare il dubbio che il Sindaco abbia qualcosa da nascondere ma non è così. Invece di giocare alla caccia all’untore partecipino alle commissioni alla sanità visto che il consigliere Giudice è stata assente in tutte.

Il Covid può essere trasmesso da chiunque senza saperlo, i cosiddetti asintomatici purtroppo, senza colpa, sono i più pericolosi.

L’asilo nido è chiuso dal 24 febbraio ed i locali comunali verranno sanificati prima della riapertura. I casi di positività sono tutti tracciati ed in quarantena, è stato espletato un drive-in per tutti i bambini ed è già in calendario il secondo contando 14 giorni giorni dall’ultimo contatto.

Quando mi è stato sottoposto il caso di un bambino sintomatico abbiamo provveduto, dopo poche ore dalla segnalazione, a far visitare a domicilio l’intera famiglia dal pediatra e dal medico ed infermiere USCA.

Mi domando che tipo di verità occulta cerchino le opposizione o se semplicemente vogliono accodarsi ad una polemica volta a cercare per forza un untore.

Se l’obiettivo è quello di mettere alla gogna qualcuno non starò al loro gioco a me interessa unicamente che famiglie e bambini stiano bene, in una video call con tutte le mamme ho dato ampia disponibilità per qualsiasi tipo di necessità.

Essere positivi al Covid non è una vergogna è una condizione così come non lo è trasmetterlo inconsapevolmente”.


Il Sindaco Fabio Lai

Massimiliano Marras

Pubblicità

UAU MOBILE APP

Vuoi collaborare con noi?

Entra nel team di lamaddalena.TV

Si cercano professionisti che lavorino da remoto (smart-working) con disponibilità immediata.

lamaddalena.TV su Instagram

Connection error. Connection fail between instagram and your server. Please try again

Pubblicità

Pubblicità